Formazione 2021 CST Firenze: Realtà Aumentata, corsi ITS e Movil’App


Multimediale e Realtà Aumentata, corsi ITS e apprendistato con la Francia: la formazione 2021 CST Firenze si preannuncia ricca di iniziative.

Mentre sono ancora aperte, fino al 5 febbraio 2021, le iscrizioni all’edizione 2021 del corso di preparazione all’esame per direttore di agenzia di viaggi e, fino al 29 gennaio 2021, al corso ITS Prom-Agri, che forma manager di aziende ricettive in particolare agrituristiche, il settore formazione sta già lavorando a nuovi percorsi formativi.

Grazie infatti all’attivazione del sistema che consente la formazione in FAD, i corsi di CST possono essere svolti anche durante eventuali lockdown, con lezioni a distanza.

Digital Strategy e Imprese del Turismo e dei Beni culturali – Realtà Aumentata

Tra i temi principali dei corsi che verranno attivati nel 2021 ci sono il multimediale e la Realtà Aumentata. “Il 2020 e la pandemia hanno fatto comprendere al mondo del turismo e dei beni culturali quanto sia importante avere le competenze giuste per lavorare alla creazione di contenuti multimediali – spiega Aldo Frigeri, responsabile del settore formazione di CST Firenze – Per questo, come CST Firenze abbiamo deciso di proporre un nuovo percorso formativo”.

Il progetto “Digital Strategy e Imprese del Turismo e dei Beni culturali – Realtà Aumentata” prevede la realizzazione di 2 percorsi formativi dedicati al settore della multimedialità e della Realtà Aumentata.

Entrambi i corsi, rivolti a giovani e adulti diplomati, consentiranno agli studenti di ottenere una formazione gratuita completa per la progettazione e realizzazione di software multimediali e applicazioni di Realtà aumentata. I due percorsi formativi avranno la durata di 250 ore ciascuno, suddivise tra teoria e stage. Inoltre entrambi i corsi dovranno essere accompagnati da un’ulteriore specializzazione di 32 ore dedicata all’apprendimento delle Digital skill.

Al termine del percorso di studi verrà riconosciuta la Certificazione delle competenze di Digital Media Specialist, ovvero Tecnico della progettazione, manutenzione, aggiornamento, sviluppo e testing di siti web.

L’obiettivo di questi corsi è creare figure professionali capaci di valorizzare e promuovere risorse aziendali (dagli Hotel alle aziende agrituristiche), territoriali (Siti paesaggistici, Destinazioni, Parchi tematici) e Culturali (Siti archeologici, Musei, Monumenti) – prosegue Aldo Frigeri – In particolare il percorso formativo permette di sviluppare competenze specifiche sulla Realtà aumentata, sulla strumentazione necessaria al suo sviluppo e sui contenuti da promuovere per valorizzare imprese e territori attraverso contenuti multimediali”.

Le iscrizioni ai corsi “Digital Strategy e Imprese del Turismo e dei Beni culturali – Realtà Aumentata” si apriranno nelle prossime settimane: i posti a disposizione sono solo 15 per ciascun corso.

E’ già possibile manifestare il proprio interesse, scrivendo a info@cstfirenze.it

Esame per direttore di agenzia e Corsi ITS

Sono ancora aperte invece le iscrizioni a due corsi lanciati da CST Firenze a fine 2020.

Il primo è l’edizione 2021 del corso di formazione all’esame di Direttore di agenzia di viaggio: il bando si chiuderà il prossimo 5 febbraio.
Dopo il successo della I edizione del corso, che è andata sold out, abbiamo deciso di organizzarne un secondo per dare la possibilità a chi era rimasto escluso di potersi preparare all’esame che la Regione Toscana sta organizzando” ha spiegato Aldo Frigeri.

Sempre aperte anche le iscrizioni al corso ITS Prom-Agri: il percorso di studi è rivolto a giovani tra 18 e 29 anni compiuti e consente di acquisire le competenze per diventare manager di una struttura ricettiva in particolare agrituristica. In questo caso le iscrizioni chiuderanno il 29 gennaio 2021.

Apprendistato: progetto europeo Movil’App

(foto d’archivio)

Nel 2021 prosegue anche la collaborazione con la Francia per i tirocini di apprendistato del progetto europeo Movil’App: proprio in queste settimane i diplomati dell’Ifac di Brest sono a Firenze per svolgere tirocini in aziende fiorentine del settore della macelleria e pasticceria.

Avviato 10 anni fa, il progetto Movil’App tra CST e Ifac di Brest– Centro di Formazione della Bretagna, gestito dalla CCI, Camera di Commercio locale, non si è fermato, nonostante le difficoltà incontrate nel corso del 2020 a causa della pandemia.


Vuoi sapere di più sul settore Formazione di CST Firenze e sui corsi che vengono organizzati? -) Clicca e scopri di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.