Estate Toscana: trend positivo per il turismo anche a settembre


bilancino toscana

L’estate toscana 2015 è stata decisamente positiva per il turismo e anche il mese di settembre sembrerebbe confermare questa tendenza.

Secondo le stime elaborate da Centro Studi Turistici di Firenze per Toscana Promozione, e rese noti in questi giorni, nel periodo giugno-luglio-settembre i pernottamenti in Toscana sono cresciuti di 350 mila per i turisti italiani (+3,2%) e 450 mila per gli stranieri (+3,9%): nel complesso si tratta del +3,6% rispetto allo stesso trimestre 2014.
Positivi anche i dati sui fatturati, grazie alla maggior consistenza dei flussi e all’evidente ripresa dei consumi turistici.

Le stime sono state ottenute da un’indagine condotta su 707 imprenditori della ricettività regionale: i risultati del periodo segnano +4,2% per il comparto alberghiero, +2,9% per le strutture extralberghiere e +4,2% negli agriturismo.

turismo estate 2015 toscana

“Complessivamente nei precedenti mesi il mercato turistico aveva sempre segnato indici positivi e nell’ultimo trimestre questo incremento si è rafforzato – spiega Gianfranco Lorenzo, direttore del settore ricerca di CST Firenze – Oggi si può confidare con ragionevole certezza in una chiusura dell’anno più che positiva”.

Ecco i dati per singoli settori:

Balneare – Nel complesso segna il +3,9%, pari a circa 445 mila presenze in più, con il +3,6% di italiani e una crescita significativa del mercato straniero (+4,5%).

Termale – La stima del trimestre si attesta al +1,8%, con un incremento sia degli italiani (+1%) sia degli stranieri (+2,5%). Contrariamente alle previsioni molte imprese del settore hanno chiuso il periodo in positivo.

Montagna – Sicuramente favorita dalle condizioni meteo, in termini di presenze si stima un aumento del +4,1%, circa 20 mila unità, grazie al buon andamento della domanda italiana (+3,2%) e straniera (+4,9%).

Campagna/Collina – E’ del +3,2% l’incremento stimato, con un leggero aumento degli italiani (+0,9%) e una sensibile crescita del mercato estero (+3,8%).

Città d’arte e Culturale – Aumento stimato delle presenze al +3,4%, pari a circa 205 mila unità in più, con un ulteriore rafforzamento degli stranieri (+3,7%) e un incremento degli italiani (+2,5%).

Per quanto riguarda i mercati esteri, risultano in sensibile aumento quello svizzero, scandinavo, olandese, belga, francese e i Paesi dell’Est; leggero aumento anche per Germania, Spagna, Cina e India mentre sono in calo i russi (anche se in quantità minore rispetto alle previsioni) i giapponesi, i canadesi e i brasiliani.

Secondo la percezione degli intervistati, il trend positivo dell’estate toscana 2015 dovrebbe proseguire anche nel mese di settembre.

In particolare, le stime segnerebbero dati positivi per le città/centri d’arte (+1,8%) e ancora una volta, per le località balneari (+1,6%).

turismo toscana previsioni settembre 2015

In generale per il mese di settembre è previsto un aumento del +1,5% rispetto allo stesso periodo del 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.