Bando Reti Impresa: fare squadra per promuovere il turismo italiano


 

bando reti impresa

Promuovere e sostenere processi di integrazione tra imprese turistiche per accrescerne la competitività soprattutto sui mercati esteri: è l’obiettivo del Bando Reti Impresa pubblicato da MIBACT e rivolto alle piccole e medie imprese del settore turistico che vogliano fare rete.

Il bando, pubblicato nei giorni scorsi, punta a sostenere processi di riorganizzazione della filiera turistica, migliorando la specializzazione e la qualificazione del settore e incoraggiando gli investimenti per accrescere la competitività dell’imprenditoria italiana.

Destinatari del Bando Reti Impresa sono raggruppamenti di piccole e medie imprese, non inferiori al numero di 10, di cui almeno l’80% sia rappresentato da imprese turistiche con codice ATECO 2007: le aggregazioni possono essere già in atto, nelle forme giuridiche di “contratto di rete” o ATI; nel caso il raggruppamento non sia ancora formato, l’impegno è a farlo entro 90 giorni dalla data di pubblicazione del bando.

La dotazione finanziaria complessiva per i progetti è di € 8.000.000: per ciascun progetto è previsto un finanziamento massimo di €200.000 a fronte di spese non inferiori a € 400.000.

I progetti dovranno riguardare uno o più delle seguenti attività:
riduzione dei costi delle imprese grazie a strumenti informativi di amministrazione, gestione e prenotazione di servizi turistici, creazione di piattaforme per acquisti collettivi di beni o servizi
miglioramento della conoscenza del territorio a fine turistico, con particolare riferimento alla promozione online;
implementazione di iniziative di promozione e commercializzazione che utilizzino nuove tecnologie in particolare strumenti di social marketing;
– creazione creazione e sviluppo di pacchetti turistici innovativi;
promozione delle imprese sui mercati esteri attraverso partecipazione a fiere e creazione di materiali di promozione comuni.

Ogni progetto dovrà essere concluso e rendicontato entro il 20 ottobre 2016.

I finanziamenti saranno erogati in 3 fasi: il 40% a titolo di anticipazione, il 40% allo stato di avanzamento del progetto del 70% e il restante 20% a saldo.

Per partecipare è necessario che il capofila si registri su piattaforma telematica per la compilazione della domanda entro le ore 10 del 14 dicembre 2015, tramite link che verrà pubblicato sul sito del MIBACT: la presentazione del progetto dovrà avvenire entro le 16 del 15 gennaio 2016!

Il Bando Reti Impresa con tutte le informazioni è disponibile sul sito MIBACT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.